Recensione “shine lust lip tint KIKO”

Ed eccomi qui a scrivere la mia prima recensione… spero che a questa ne seguino molte altre e soprattutto spero che commenterete e interagiate con me 🙂

Allora cominciamo: oggi vi recensisco come da titolo le tinte “shine lust lip tint di KIKO”, precisamente 2 varianti colore la numero 8 e la numero 10; acquistate da me in sconto a € 3 in un negozio vicino al mio paese.

Le tinte sono racchiuse nel solito packaging dell’azienda nero opaco di cartone con scritte bianche, le tinte si presentano in un “tubetto” dal colore argento metallico specchiato da dove è ben visibile il colore (grazie ad un rettangolo che riporta il colore all’interno) anche se non troppo fedelmente in alcuni casi, vi consiglio quindi di provare sempre i tester messi a disposizione prima dell’acquisto. vi lascio a qualche immagine 😉

IMG_20150212_182136~2~2[1]
packaging
pack metallico specchiato, molto carino alla vista :)
pack metallico specchiato, molto carino alla vista 🙂

Spero che le foto rendano giustizia al pack a mio avviso carinissimo.

Vi elenco alcune caratteristiche “tecniche” del prodotto :

  • descrizione del prodotto nel sito kiko: “rossetto liquido effetto laccato. Texture dalla sensorialità fresca e avvolgente formula a base di acqua con pigmenti stain che si fissano sulle labbra garantendo un colore intenso e un finish extra brillante a lunga tenuta.”
  • il prodotto è 4,3 ml
  • la scadenza entro 12 mesi dall’apertura
IMG_20150212_181901
INCI.. per a chi di voi interessa 🙂

Allora… la descrizione dell’azienda rende assolutamente giustizia al prodotto! Ma ho riscontrato alcune differenze fra le due colorazioni: la più chiara ossia la numero 10 è un color rosa tendente al malva mentre la 8 è un colore apparentemente magenta ma che poi da applicato risulta essere un bellissimo rosso a base leggermente aranciata. L’applicazione di entrambi è molto semplice grazie all’applicatore piatto e sottile simile a quelli dei classici gloss KIKO ma la n.10 (rosa malva) risulta un po’ più scomoda da indossare perché con l’avanzare delle ore tende a seccare le labbra: esternamente ciò non si vede grazie alla lucentezza della tinta che rimane molto a lungo, ma si ha una sensazione di fastidio, cosa che con la numero 08 non accade neanche dopo molte ore.

applicatore molto comodo
applicatore molto comodo
IMG_20150212_193803
Non ho applicato nessun filtro all’immagine in modo che possiate apprezzare i colori. A partire da sinistra n.08 una passata e poi 2 passate… stessa cosa per il n. 10

Come si può vedere dall’immagine le due tinte sono molto coprenti dalla prima passata; in conclusione sto letteralmente AMANDO queste tinte grazie ad alcuni trucchetti che vi scriverò fra poco! e voi ? le state amando come me? che colori possedete?

Un bacione MAIA ❤

TRUCCHETTI PER L’APPLICAZIONE

  • prima di tutto (ne caso della n10) vi consiglio di applicare abbondante burro di cacao per una decina di minuti per poi rimuoverlo accuratamente
  • utilizzare una matita trasparente o colorata sui bordi delle vostre labbra per far si di “aiutare” la tenuta della tinta
  • applicare la tinta e lasciare asciugare: rimarrà sulle vostre labbra uno splendido effetto laccato !
Annunci

Un pensiero su “Recensione “shine lust lip tint KIKO”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...